Seguici sulla pagina Facebook Arte Bisiaca

Anita Zuberti

Data e luogo di nascita: Monfalcone
Piazzale S .Sabba, 6 - 34077 RONCHI DEI LEGIONARI (GO)
Tel. 0481776262 - Cell. 3490935174

Guarda la galleria

Contatta l'artista

Biografia

Anita Zuberti Boscarol, nata a Monfalcone, vive e opera a Ronchi dei Legionari. Autodidatta, ha iniziato a dipingere sin da ragazzina. Ha seguito corsi di disegno e di pittura del professore Lorenzo Furlani alla UTE di Monfalcone. E’ stata allieva della pittrice Bruna de Fabris per parecchi anni. Ha partecipato inoltre ai corsi di acquerello dei pittori Renato Paoluzzi e Snaidero. La sua pittura è stata definita “dinamica e ricca d’atmosfera”. E’ stato anche detto che nei suoi quadri ci sono: “la trasparenza dell’aria, respiro, armonia e originalità.” Sue opere si trovano in Italia, Svezia, Inghilterra, Brasile, Sud Africa e Canada in collezioni private. Ha partecipato a diverse mostre collettive ed ha ottenuto molti riconoscimenti partecipando a mostre concorso.

Recensioni

Il gusto marcatamente futurista di questa pittrice si evince dalle molteplici dinamiche compositive e dal tratto affermativo dei motivi rappresentati, unitamente a quella ricchezza cromatica che ne costituisce il naturale completamento. Il suo sguardo omnidirezionale evidenzia aspetti naturalistici che, nel coinvolgimento emotivo, sono il trionfo ed il prodigio della vita nelle sue manifestazioni più spettacolari e gioiose che si coniugano con una dimensione favolistica da nostalgico "paradiso perduto". L'insieme delle composizioni presenta, nella scansione delle forme e delle scelte cromatiche, un'armonia  ed un senso dello spazio che la pittrice dimostra di conoscere per effetto di una indubbia pratica del "mestiere" e di una 
filosofia esistenziale rivolta alla contemplazione della bellezza del Tutto. 

 

                                                                                Giancarlo Bonomo

 

Nella pittura di Anita Zuberti l’impetuosità del mare viene tenuta a freno da una attenta scomposizione formale, ancora una volta di stampo cubistico, che non impedisce il libero dispiegarsi del movimento suggerito, in questo caso, non tanto dalla pennellata ma dal sapiente incontro di colori scelti per la loro capacità di emulare il reale riverbero delle onde.

                                                                              

                                                                                Eliana Mogorovich

Mostre

2015

Collettiva "AcriaticOpenArt", Hotel Europalace, Monfalcone

2016

​Mostra Personale presso il Ciecolo ACLI "Beato Giuseppe Toniolo" di Ronchi dei Legionari (Go)



Contatta l'artista

Email:

Nome:

Oggetto:

Messaggio: